Come contrastare spreco e povertà alimentare?

Come contrastare spreco e povertà alimentare?

Se ne sta parlando già da un pò di lotta allo spreco e alle povertà alimentari. Infatti la questione di aumentare la consapevolezza sulla realtà dello spreco e della povertà alimentari e quindi sviluppare ogni possibile forma di intervento per contrastarli sembra essere diventato finalmente “portata” principale del dibattito pubblico e istituzionale.

Tante e interessanti sono anche le iniziative urbane e istituzionali che si stanno sviluppando in questi ultimi anni per colmare uno dei paradossi più assurdi del nostro tempo: ogni giorno vengono gettate tonnellate di alimenti ancora commestibili e nel frattempo milioni di persone nel mondo soffrono la fame.

Una bella pratica da segnalare, per esempio, sono i “frigo della solidarietà” che già da tempo si vedono per le strade di alcune città di Spagna, Germania, Brasile ecc..Un’idea semplice e geniale per combattere lo spreco alimentare e aiutare i più bisognosi. In pratica si tratta di un elettrodomestico che si trova in una strada pubblica dove chiunque può donare o prendere avanzi di cibo. Per esempio a Galdakao, una piccola cittadina della Spagna, in cui è stato fatto l’esperimento si sono recuperati in appena due mesi dai 200 ai 300 kilogrammi di cibo. Ovviamente ci sono delle regole e i volontari dell’Associazione promotrice controllano i contenuti del frigo ogni giorno.

senzatetto-che-accede-al-frigorifero-632x421

Come contrastare questo meccanismo perverso sta diventando agenda quotidiana anche delle nostre amministrazioni che insieme alle imprese, le associaizoni e ai cittadini organizzano sempre più dibattiti e convegni sull’argomento.

Anche Ravenna si sta impegnando molto su questo fronte infatti è proprio in questi mesi che si sta svolgendo la rassegna “Nutrire Ravenna”, promossa dal “Tavolo delle Povertà” presso l’assessorato alle Politiche sociali. Tanti i soggetti, per raggiungere tale risultato, sono impegnanti in un lavoro quotidiano, che si esprime appunto in un ciclo di appuntamenti, partiti il 19 settembre e in programma fino al 13 novembre.

Segnaliamo il prossimo appuntamento di Sabato 17 Ottobre  del Tavolo delle povertà coordinato dall’ass. Giovanna Piaia del Comune di Ravenna, che organizza una giornata di studio per contrastare povertà alimentare e sollecitare eliminazione degli sprechi . Testimonianze e tavoli di lavoro con esperti del settore pubblici e del privato sociale.

Per maggiorni informazioni e il programma completo dei prossimi appuntamenti di Nutrire Ravenna: http://www.comune.ra.it/Eventi/Nutrire-Ravenna-2015

 

Leave a Reply